giovedì 14 marzo 2019

Albert Einstein

Un piccolissimo onore al Padre della Fisica Moderna
Albert Einstein


Una lettura Veloce, lunga solo 30 Minuti...
Chissà come si potrebbe calcolare in termini di Spazio Tempo?


Einstein e le macchine del tempo - Luca Novelli

Albert come voce narrante.

... "A dodici anni mi trovo a contrastare tutto è tutti, dogmi, autorità e soprattutto la scuola e alcuni professori. ... Detesto imparare le cose a memoria." ...


Approfondiamo concetti come:
Apolide
Cittadinanza
Brevetti
Tempo che scorre più lento rispetto l'osservatore 
Spazio che si contrae avvicinandosi alla velocità della luce
Gravità 
Relatività 



mercoledì 13 marzo 2019

Facciamo Boogie-Woogie con Mondrian

E chi l'avrebbe detto...?!
Nel suo apparente rigore...



Piet Mondrian un ballerino scatenato di boogie-woogie e un assiduo frequentatore di locali notturni per ascoltare Jazz, soprannominato Madonna Ballerina.

Criticato, insignito come Artista Degenerato come tutti i suoi contemporanei durante il periodo fascista.




La sua semplicità è straordinariamente appagante nel suo equilibrio.







"E' uno dei fondatori del gruppo De Stijl, movimento artistico che si è affermato maggiormente in Olanda e in Belgio. Il Bauhaus, ebbe in Germania intensi contatti con il gruppo. Il libro n° è dedicato a Mondrian. Fine comune di questi due movimenti era quello di "contaminare" l'architettura e il Design con l'Arte Contemporanea. Mondrian era sicuramente il pittore più adatto a svolgere questo compito, visto che la sua Geometria e la scelta dei Colori assomigliavano già di per sé a progetti architettonici, bastava solo dargli la Terza Dimensione."





Dal Libro 
Arte per crescere Artè Ragazzi
Mondrian e le Geometrie

Così...
a ritmo di boogie-woogie, lavoriamo
musica incalzante e molto dinamica.








venerdì 8 marzo 2019

Lo Zaino delle Avventure

Fa' la cosa giusta...
tanti amici...
divertimento.


Un Laboratorio...
Trekking Italia
ci racconta, in maniera creativa, come preparare uno Zaino adatto a tutte le situazioni con tutto il necessario e il minimo indispensabile.




Ora, non ci resta che partire e Viaggiare.




giovedì 7 marzo 2019

Apartheid ed Esilio

Abbiamo finalmente finito di leggere le avventure del nostro amico Nanolino
(Libro Il Piccolo Medico - Gronemeyer)
e...





vi cito le ultime righe...
che ci hanno lasciati piacevolmente avvolti in un'atmosfera filosofica.

...Manuel pizzicava dolcemente le corde in sottofondo. Nella stanza aleggiava un'atmosfera di raccoglimento e commozione. Nanolino prosegui: " Sembra che la bellezza dell'interno del corpo non sia poi così importante per la scienza, come Micro Minitec mi ha confermato poco fa", e le fece cenno con il capo in segno di riconoscenza. "A quanto pare, la bellezza degli uomini e della natura non è materia di ricerca. Per noi ragazzi invece è qualcosa di sublime. È ora che le cose cambino! Quando si diventa corponauti, si vede la vita in maniera diversa. Quello che più mi ha impressionato in questo viaggio è che tutti gli uomini dentro sono uguali: sia i grandi sia i piccoli! Sai, Micro, tu sei uguale a Eliza.  Solo un po' più grande. In compenso Eliza ha la pelle più scura della tua. Che fortuna! Ha ereditato l'abbronzatura dei suoi antenati e non deve più pensare alla tintarella", disse facendo l'occhiolino a Micro Minitec. "Ma nonostante tutti i pericoli che a volte ci hanno tenuti con il fiato sospeso devo dire", e in quel momento rivolse uno sguardo di esortazione, anzi no, quasi di supplica a Micro Minitec e al Dottor X, "sono sempre pronto ad affrontare nuove avventure e nuove imprese!" ...
... Vorrei aggiungere solo una cosa. L'importante, e spero lo abbiate imparato, è che la vita va amata e vissuta con spirito libero e indipendente. Solo così e con una buona dose di autostima  sarà possibile creare un mondo basato sulla tolleranza sull'aiuto reciproco. Siamo tutti fratelli e sorelle, e formiamo una grande famiglia! Ciascuno di noi, ogni uomo, è alla ricerca della felicità e della soddisfazione. Questo ci rende uniti, anche se le differenze culturali sono ancora tante!" ...


coincidenza...
(non esistono le coincidenze, ma solo eventi legati tra loro)
in questi giorni ci è capitato di vedere un film
A Unite Kingdom - Un amore che ha cambiato la storia



La vera storia di un amore contrastato per questioni razziali e politiche (1947).

Esso ci ha dato la possibilità di affrontare temi quali
il Colonialismo
l'Apartheid
l'Esilio (già incontrato con la ricorrenza del 60° anno di esilio del Dalai Lama)
il Razzismo (vi consiglio anche il film "Mister Chocolat" racconta della prima celebrità nera dell show-business francese 1897).

Riflessioni mature.





mercoledì 6 marzo 2019

Il Cervello

Il nostro fantastico Viaggio all'interno del Corpo Umano,
a bordo di una navicella miniaturizzata uguale ad un Globulo Rosso, in compagnia del nostro amico Nanolino...
(vi ricordate?)



ci porta tra le circonvoluzioni cerebrali alla ricerca di Gobbot, un robot comandato da una mente diabolica con il pallino del controllo e del potere.

e non solo...



Dei fantastici libri ci accompagnano 'tenendoci per mano'





"Viaggio nel nostro Corpo" EditorialeScienza
"Il Corpo Umano" Crealibri
"Guarda dentro il Corpo Umano" DeAgostini
"Anatomia" Helene Druvert
Ve li segnalo perché sono davvero ben fatti.

chiaramente ne traiamo vantaggio per fare degli approfondimenti...
oltre alla struttura anche delle funzioni cerebrali e la loro localizzazione










Ci lavoriamo un po' su...




I cervelli della Tiger non fungono solo come palla...
Li abbiamo utilizzati per individuare le varie aree cerebrali deputate alle diverse funzioni


Curiosando e divertendoci con l'Homunculus Corticale, strano e apparentemente spaventoso, diventa successivamente simpatico (dopo la comprensione della sua rappresentazione).




Vi lascio un paio di link interessanti.
https://lamenteemeravigliosa.it/homunculus-corticale-caratteristiche/


http://educareadapprendere.blogspot.com/2012/10/alla-scoperta-del-nostro-cervello.html